Come scrivere un saggio persuasivo: Suggerimenti e passi principali

Scrivere un saggio non è esattamente in cima alla lista delle cose preferite da tutti. Ogni studente attuale o passato può testimoniare questo sentimento. L'assegnazione di un saggio può essere un'esperienza stressante e piena di ansia. Ma capire come scrivere un saggio persuasivo, che catturi la curiosità e l'attenzione dell'insegnante, può cambiare tutto questo. 

Scrivere un saggio persuasivo non deve essere un'esperienza negativa che si teme o si procrastina fino all'ultimo minuto. Se si sa come scrivere un saggio convincente fin dall'inizio, può essere una grande esperienza di apprendimento che genera ottimi risultati con il prodotto finito. 

Che cos'è un saggio persuasivo? 

Un saggio persuasivo è un saggio che non solo cattura l'attenzione di un lettore, ma gli insegna anche qualcosa, che lo incuriosisce in modo stimolante. Un saggio persuasivo è in grado di fare tutto ciò presentando al lettore argomenti e informazioni solide sull'argomento trattato, che fanno luce sull'argomento stesso. 

Una cosa è scrivere il più possibile per raggiungere il numero di parole desiderato. Un'altra cosa è creare un elaborato che persuada il lettore o lo spinga a mettere in discussione le conoscenze che già aveva su un argomento e a vedere le cose in modo diverso. 

Saper scrivere un saggio persuasivo è un'abilità potente da possedere in ambito accademico che può essere facilmente trasferita al mondo professionale più avanti nella vita. Capire cosa serve per scrivere in modo persuasivo e catturare il pubblico con argomenti e prosa convincenti è un superpotere nella società di oggi, considerando che molte persone si limitano a scrivere il più velocemente e senza pensare per raggiungere il numero di parole e rispettare le scadenze. 

Quali sono i tre elementi di un saggio persuasivo?

Senza comprendere le componenti chiave della scrittura di un saggio persuasivo, potreste non essere in grado di offrire un'esperienza davvero coinvolgente e avvincente. Essere un grande scrittore non significa solo essere bravi con le parole, ma anche capire come comporre una storia e raccontarla in modo da creare un legame profondo con il lettore. 

La narrazione non è solo per la narrativa. È possibile entrare in contatto con un lettore indipendentemente dall'argomento o dal formato di scrittura su cui si sta lavorando, che si tratti di un racconto o di un saggio. L'uomo è predisposto alla narrazione, fa parte dell'umanità fin dalle origini. Quindi, capire come raccontare una storia e incorporare gli elementi chiave della persuasione per creare un saggio avvincente è importante a un livello umano profondamente radicato. 

Ethos

La credibilità è fondamentale. I lettori vogliono sapere che lo scrittore è credibile quando consuma i suoi contenuti. Quando legge un saggio, il lettore vuole sapere che lo scrittore ha reperito le informazioni giuste dai posti giusti e ha fatto ricerche sufficienti per creare un pezzo valido, fattuale e convincente. L'ethos è il processo di trasmissione della credibilità e della fiducia che consiste non solo nell'essere autorevoli nella scrittura, reperendo informazioni credibili, ma anche nell'assicurare che la scrittura sia solida, che non ci siano errori di battitura o grammaticali e che la struttura e il contenuto del saggio siano persuasivi e degni del tempo dedicato alla lettura.

Pathos

Provocare emozioni specifiche nel lettore può innescare un legame in modo da convincerlo a provare ciò che si vuole che provi. Potete evocare determinate emozioni usando parole specifiche o raccontando storie che metteranno psicologicamente ed emotivamente il vostro lettore sulla vostra stessa pagina, facendogli sentire e credere al messaggio o all'argomento che state trasmettendo nel vostro scritto. Il pathos è l'elemento che rende virali molti post sui social media, in quanto permette di entrare in contatto con le persone a un livello profondo, facendo leva su risposte emotive umane come la rabbia, la gioia, l'empatia, la frustrazione o l'umorismo. 

Loghi

Fare appello alle emozioni con il pathos è molto importante. Ma bisogna anche fare appello al cervello umano logico. Il logos è il modo in cui si fa appello alla logica nella ricerca della persuasione. A tal fine, è necessario fornire argomentazioni chiare e solide. L'uso di statistiche, citazioni e fatti nei vostri scritti rende molto più facile fare appello al lato logico dell'umanità. Creare collegamenti chiari utilizzando dati storici o analogie e non avere buchi nelle vostre argomentazioni migliora notevolmente l'esperienza di lettura per il vostro pubblico e aumenta la vostra credibilità come fonte e scrittore affidabile. 

Quali sono i migliori consigli per scrivere un saggio persuasivo e convincente?

Anche in questo caso, non si tratta di buttare parole su carta per rispettare un numero di parole o una scadenza. State creando un saggio persuasivo che entrerà in contatto con il lettore e porterà a un risultato specifico e desiderato. È necessario pianificare di conseguenza. 

Creare un saggio persuasivo non è possibile se non si compiono i passi giusti per arrivarci. Non si otterrà ciò che si cerca se ci si siede e si inizia a scrivere. Per scrivere un saggio persuasivo, è necessario seguire i seguenti passi per garantire i migliori risultati. 

Creare uno schema

Tracciate prima le vostre idee e la struttura del saggio. Costruite la struttura con i sottotitoli principali dell'introduzione, del corpo e della conclusione. Una volta che avete messo a punto tutto questo, iniziate a completare ogni sezione con i punti e gli argomenti che intendete discutere. 

Scrivere con uno scopo

Avete in mente obiettivi specifici per la vostra scrittura. Capite esattamente cosa volete trasmettere e quali punti o argomentazioni vi aspettate di portare avanti. Se non avete questi obiettivi come stella guida, camminerete nella giungla senza bussola. 

Scrivere in modo autentico

Evitate le sottigliezze e i riempitivi. Siate specifici e onesti. Quando si scrive un saggio persuasivo, l'idea è quella di costringere e convincere il lettore, non di annoiarlo o di perderlo con le sue divagazioni. Mettetevi nei panni del lettore mentre scrivete, immaginando che stiate elaborando queste idee per la prima volta. 

Integrare le tecniche di persuasione

Incorporate gli elementi chiave della persuasione nel processo di scrittura, in modo da entrare in contatto con il lettore dal punto di vista emotivo e logico. Sfruttare ethos, pathos e logos vi darà un enorme vantaggio competitivo nella scrittura e vi permetterà di persuadere e convincere con facilità. 

Accogliere le revisioni

Rivedete senza sosta. Assicuratevi che ciò che consegnate sia rifinito e privo di errori, di buchi nelle argomentazioni o di qualsiasi altro aspetto superfluo. Abbracciate l'etica nel processo di revisione per assicurarvi di essere il più possibile credibili e affidabili. 

I passi per scrivere un saggio persuasivo

Ora che avete alcuni ottimi consigli su come scrivere il vostro saggio persuasivo, dobbiamo parlare di come portare effettivamente a termine il lavoro. Avere i passi giusti da compiere per imboccare la strada giusta verso la stesura del saggio è fondamentale e vi aiuterà a diventare uno scrittore migliore, più forte e più persuasivo. 

Fase 1: Organizzare i pensieri (Brainstorming)

È necessario organizzare i propri pensieri sull'argomento prima ancora di iniziare la ricerca, per non parlare della scrittura. È necessario elencare tutte le nozioni o le idee preconcette, in modo da poter identificare in seguito ciò che si pensa dell'argomento e capire meglio cosa potrebbero pensare gli altri prima di leggere il proprio articolo. Una volta stabiliti tutti i vostri pensieri e organizzato un elenco concreto di idee, siete pronti per iniziare la ricerca.

Fase 2: Ricerca dell'argomento

La fase di ricerca è la base. Senza un'approfondita ricerca sul vostro argomento, non sarete mai in grado di scrivere un saggio persuasivo. Raccogliete il maggior numero possibile di statistiche, fatti, fonti, argomenti e studi che vi aiuteranno a creare un saggio persuasivo e convincente. Senza citare le fonti giuste o senza sostenere le proprie argomentazioni e idee con dati concreti e attendibili, sarete perduti. È fondamentale investire tempo nella ricerca e nella raccolta di quante più informazioni utili possibile prima di iniziare a scrivere.

Fase 3: Sviluppare un'affermazione di tesi

La tesi è l'idea principale del vostro saggio e trasmette il punto o l'argomentazione principale che farete. La tesi sarà aggiunta alla fine dell'introduzione e seguirà tutti i punti e le argomentazioni del corpo dell'articolo che sosterranno la posizione principale della tesi. Creare una tesi forte prima di scrivere è essenziale e aiuterà a guidare il resto del processo in modo da poter scrivere il saggio più persuasivo possibile. 

Fase 4: scrivere l'introduzione

Se perdete le persone nell'introduzione, siete nei guai. Un'introduzione forte e intrigante cambia le carte in tavola ed è l'unico modo per catturare l'attenzione del lettore. Creare un grande gancio nell'introduzione del vostro saggio prima di aggiungere la tesi, in modo che il lettore si impegni fin dall'inizio e il suo interesse venga stimolato in modo tale da non voler smettere di leggere. 

Fase 5: scrivere il corpo del saggio

Il corpo è la parte più lunga del saggio ed è suddiviso in diversi paragrafi. In genere, un saggio è composto da cinque paragrafi, tre dei quali costituiscono il corpo. Gli altri due sono l'introduzione e la conclusione. Ciascun paragrafo del corpo deve concentrarsi su diversi punti e argomenti che sostengono la tesi e che illustrano chiaramente i punti che si vogliono sostenere con il saggio persuasivo. 

Fase 6: scrivere la conclusione

La conclusione deve riassumere brevemente il vostro saggio, riaffermando al contempo le argomentazioni e i punti principali che avete esposto nel corso del saggio. Un paragrafo conclusivo forte vi aiuterà ad uscire di scena con il botto. È bene evitare di affrettare la conclusione o di non prenderla sul serio come il resto del saggio. L'ultima cosa che volete fare è perdere l'interesse del lettore alla fine del viaggio. Volete che finisca di leggere e che si senta ispirato e costretto. La conclusione è il luogo adatto per farlo. 

Conclusione

Scrivere saggi non deve essere qualcosa che si teme di fare. Anche se i saggi possono generare molta ansia a causa del duro lavoro necessario per completare il compito, una solida conoscenza del processo renderà l'esperienza più leggera ed efficiente. 

Seguendo i passi giusti ed eseguendo la formula corretta, ogni volta che dovrete scrivere un saggio, il processo sarà semplificato e il risultato finale sarà di gran lunga migliore.

AI non rilevabile (TM)